Xagena Mappa
Medical Meeting
Neurobase.it
Cardiobase

Utilità del cerotto transdermico a base di Ossibutinina nel trattamento della vescica iperattiva


Uno studio ha dimostrato che il sistema transdermico a base di Ossibutinina migliora la qualità di vita correlata allo stato di salute negli adulti con vescica iperattiva.

Uno studio, coordinato da Ricercatori della North Western University, ha valutato i cambiamenti nella qualità di vita associata allo stato di salute in 2592 pazienti di età uguale o superiore ai 18 anni.

Al momento dell’ingresso nello studio, il 74,4% dei pazienti presentava sintomi di urgenza urinaria, ed incontinenza urinaria da urgenza, con ripercussioni negative sulla qualità di vita.

Il trattamento con Ossibutinina, per via transdermica , ha prodotto miglioramenti in tutti i domini del questionario KHQ.
I più sensibili miglioramenti sono occorsi nei domini dell’impatto dell’incontinenza e della gravità dei sintomi, limitazioni fisiche, sonno/energia.

Gli eventi avversi, associati all’impiego del cerotto all’Ossibutinina, sono stati in genere lievi-moderati, con un’incidenza del 30%.
I sintomi anticolinergici ( ad eccezione della secchezza delle fauci ), sono stati riportati in meno del 2% dei pazienti.
L’incidenza della secchezza delle fauci è stata del 2,6%.

Fonte: British Journal of Urology, 2007
XagenaHeadlines2007


Indietro