Polmoniti comunitarie - Percorso Diagnostico-Terapeutico
Xagena Newsletter
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Tirzepatide, un farmaco antidiabetico, riduce il peso corporeo fino al 20% nelle persone con obesità


L'obesità è una malattia cronica che si traduce in una sostanziale morbilità e mortalità globale. Uno studio ha valutato l'efficacia della Tirzepatide nel trattamento dell'obesità.

La Tirzepatide è un nuovo polipeptide insulinotropico glucosio-dipendente e agonista del recettore del peptide-1 simile al glucagone.
Le persone con obesità, se trattate con Tirzepatide, hanno perso in media circa 52 libbre ( 23.6 kg ).

SURMONT-1 era uno studio di fase 3 che ha valutato l'efficacia e la sicurezza della Tirzepatide.
Un totale di 2539 adulti con obesità sono stati randomizzati a ricevere placebo, Tirzepatide 5 mg, Tirzepatide 10 mg o Tirzepatide 15 mg per 72 settimane.
L'indice di massa corporea ( BMI ) medio dei partecipanti era di 38 kg/m2 e pesavano 231 libbre ( 105 kg ).

Alla fine della ricerca, i partecipanti che hanno ricevuto la dose di 15 mg di Tirzepatide hanno presentato una perdita in media del 22.5% del proprio peso corporeo.
Il trattamento con tutti e tre i dosaggi di Tirzepatide ha portato a una perdita di peso significativa e di lunga durata.

La maggior parte degli effetti collaterali gastrointestinali ( nausea, vomito e diarrea ) si sono verificati durante la fase di incremento della dose.

Attualmente, Tirzepatide non è approvato dalla FDA come farmaco per il trattamento dell'obesità. ( Xagena )

Fonte: The New England Journal of Medicine, 2022

XagenaHeadlines2022



Indietro