Xagena Mappa
Medical Meeting
Xagena Salute
XagenaNewsletter

Mieloma multiplo recidivante e/o refrattario: parere positivo del CHMP per Farydak


Il CHMP ( Comitato per i medicinali per uso umano ) ha adottato un parere positivo, raccomandando il rilascio dell'autorizzazione all'immissione in commercio del medicinale Farydak, destinato al trattamento del mieloma multiplo recidivato e/o refrattario.
Farydak è stato designato come un medicinale orfano l'8 novembre 2012.

Farydak sarà disponibile come capsule da 10, 15 e 20 mg. Il principio attivo di Farydak è Panobinostat, un inibitore dell’istone deacetilasi ( HDAC ) che inibisce l'attività enzimatica di HDAC con aumento dell’acetilazione delle proteine istoniche, con conseguente attivazione trascrizionale.

I vantaggi offerti da Farydak, in combinazione con Bortezomib e Desametasone, sono rappresentati dalla sua capacità di ritardare la progressione della malattia.

Gli effetti collaterali più comuni di Farydak sono: diarrea, stanchezza, nausea, vomito, trombocitopenia, anemia, neutropenia e linfopenia.

L'indicazione completa è: Farydak, in combinazione con Bortezomib e Desametasone, trova indicazione nel trattamento dei pazienti adulti con mieloma multiplo recidivato e/o refrattario che hanno ricevuto almeno due regimi precedenti, tra cui Bortezomib e un farmaco immunomodulante. ( Xagena )

Fonte: European Medicines Agency ( EMA ), 2015

XagenaHeadlines2015



Indietro