XagenaNewsletter
Medical Meeting
Xagena Mappa
Neurobase.it

Mancanza di evidenza clinica per l’impiego del Glatiramer nella sclerosi multipla


Una revisione di studi clinici non ha mostrato alcuna evidenza clinica riguardo all’efficacia del Glatiramer ( Copaxone ) nel rallentare la progressione della sclerosi multipla.

La review è stata effettuata da Luca Munari, dell’Ospedale Niguarda di Milano e da Graziella Filippini dell’Istituto Neurologico Besta di Milano.

Il Glatiramer è un polimero sintetico di 3 aminoacidi che ha dimostrato di essere efficace nell’encefalomielite allergica sperimentale in modelli animali.

Il meccanismo d’azione del Glatiramer non è stato completamente delucidato.
Si ritiene che il Glatiramer agisca mimando la proteina basica della mielina, competendo con la mielina nel legame con i linfociti T.

Fonte: Munari LM, Filippini G, Lancet Neurology, 2004

XagenaHeadlines2004


Indietro