Ibuprofene
Xagena Newsletter
Alliance Dermatologia & Dermocosmesi
Xagena Mappa

EMA: Tecentriq deve essere impiegato con nab-Paclitaxel per il trattamento del cancro alla mammella


Tecentriq ( Atezolizumab ) deve essere impiego esclusivamente in associazione con nab-Paclitaxel e non con Paclitaxel convenzionale per il trattamento dei pazienti con cancro alla mammella triplo-negativo localmente avanzato o metastatico che non può essere rimosso chirurgicamente.

Questo richiamo da parte di EMA ( European Medicines Agency ) fa seguito ai risultati dello studio clinico IMpassion131 che non ha mostrato che l’associazione di Tecentriq con Paclitaxel convenzionale in queste pazienti rallenti la progressione del cancro o riduca la mortalità.

Tecentriq è autorizzato esclusivamente per il trattamento del carcinoma mammario triplo-negativo in associazione con nab-Paclitaxel.
Nab-paclitaxel è una formulazione di Paclitaxel legato ad una proteina ( albumina ) che modula l’azione del medicinale nell’organismo.

Sebbene non esistano evidenze nell’Unione Europea che i medici usino Tecentriq con Paclitaxel anzichè con nab-Paclitaxel, il Comitato per i medicinali per uso umano ( CHMP ) di EMA ricorda agli operatori sanitari di seguire le raccomandazioni approvate nel riassunto delle caratteristiche del prodotto di Tecentriq.

Tecentriq è stato approvato nell’Unione Europea per il trattamento del cancro alla mammella tripo-negativo ad agosto 2019.
Uno studio clinico ha mostrato che le pazienti il cui cancro esprimeva un certo livello di una proteina chiamata PD-L1, vivevano in media 25 mesi se trattate con Tecentriq somministrato insieme a nab-Paclitaxel, rispetto a 18 mesi se trattate con placebo somministrato insieme a nab-Paclitaxel.
Inoltre, le pazienti trattate con Tecentriq vivevano più a lungo senza peggioramento della patologia ( 7.5 mesi versus 5.3 mesi ).

Il tumore al seno triplo-negativo è un tipo di cancro che non esprime i recettori più comuni su cui agiscono altri medicinali antitumorali.

EMA valuterà i dati provenienti dallo studio IMpassion131 e deciderà se saranno necessarie modifiche all’uso approvato di Tecentriq con nab-Paclitaxel. ( Xagena )

Fonte: EMA, 2020

XagenaHeadlines2020



Indietro